Roma, (askanews) - A caccia di talenti. Questa la mission imperativa con cui decine di studi legali di primo piano, nazionali e non, hanno raccolto la chiamata del dipartimento di Giurisprudenza della Luiss, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "Guido Carli", che ha promosso il suo primo Career day for legal a Roma.L'evento, organizzato dall'ufficio career service della Luiss, è stato pensato per dare la possibilità a studenti e laureati di interagire in maniera diretta con i recruiters per conoscere innanzitutto le caratteristiche più ricercate dai selezionatori, informarsi sulle migliori modalità di candidatura, partecipare a sessioni dedicate sull'evoluzione della professione legale nei diversi ambiti."Ospitiamo 53 tra gli studi legali principali in Italia e a livello internazionale, l'evento è dedicato a più di 1000 ragazzi che incontrano oltre 100 avvocati, per conoscere gli spazi di carriera e approfondire la loro ambizione professionale".Tra i partecipanti anche i 5 studenti dell'ateneo Luiss pronti per volare a Washington per la finale della Jessup Moot Court Competition, la simulazione di diritto internazionale più importante al mondo.