Acquisizione da 700 milioni euro, di cui 400 finanziati da banche