Roma, (askanews) - Arturo Brachetti, artista italiano ma legatissimo alla Francia e in particolare a Parigi, ha dedicato alla capitale francese colpita dagli attacchi del 13 novembre un video che racchiude il suo augurio alla città che per prima ha riconosciuto il suo talento. .Il video postato su Facebook e intitolato "Paris sera toujours libre!" sta ricevendo numerose condivisioni in Italia, in Francia e in tutto il mondo.I francesi definiscono Brachetti "L'Italien avec la Tour Eiffel sur la t te" per il suo ciuffo, segno distintivo univoco.La Francia ha dato molto a Brachetti e questo video è un modo per ricambiare l affetto e i tanti riconoscimenti ricevuti: i tutto esaurito per anni nei più importanti teatri francesi, il premio Molière nel 2000 per L uomo dai mille volti , l onoreficenza di Cavaliere delle Arti e delle Lettere nel 2011, la prima pagina di Le Monde, fino alla statua di cera nel Museo Grévin nel 2013.Il suo debutto, giovanissimo, è avvenuto proprio a Parigi nel 1979: raccolse uno straordinario successo che lo ha portato ad affermarsi oggi come il più grande quick change performer al mondo.