Roma, (TMNews) - Il Colosseo torna al suo splendore originario. O almeno in parte. Sono infatti iniziate le operazioni per smontare i ponteggi delle prime cinque arcate che sono state restaurate grazie al finanziamento del gruppo Tod's con 25 milioni di euro. Nella parte destra dell'Anfiteatro romano, si notano già i risultati della pulitura eseguita con l'acqua nebulizzata che ha rimosso lo strato di smog che aveva oscurato la facciata di uno dei monumenti più visitati al mondo.I lavori di restauro e ripulitura continuano sul resto dell'Anfiteatro, a 52 metri di altezza. E una volta liberato totalmente dalle impalcature, il Colosseo tornerà a mostrare i suoi colori naturali, con tonalità che vanno dal giallo all'ocra, fino all'avorio.Il restauro è iniziato a luglio dello scorso anno e si concluderà a marzo del 2016.