Los Angeles (askanews) - Per combattere i devastanti roghi in California scende in campo anche l'esercito statunitense. Per la prima volta dopo nove anni, reparti militari Usa verrano inviati d'urgenza sulla costa occidentale per dare man forte ai quasi 12.000 pompieri impegnati alla stremo contro una ventina di incendi che stanno riducendo in cenere estese aree boschive della California.(Immagini Afp)