Roma, (askanews) - Scandalo all'Opera. A Londra il Covent Garden prepara la Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti, storia già a fosche tinte, ma il nuovo allestimento - di cui vediamo un suggestivo trailer -prevede addirittura uno stupro in scena. E molto realistico a quanto pare.Così la Royal Opera House ha pensato bene di mandare una mail di avvertimento agli acquirenti di un biglietto per lo spettacolo, parlando di "atti sessuali e altre scene di violenza".Il capolavoro di Donizetti e Cammarano tratto da Walter Scott è già una storia di violenza contro la povera Lucia, maltrattata dal fratello e poi dall'amante Edgardo che si crede abbandonato. Impazzirà e morirà.L'allestimento della regista Katie Mitchell che debutterà il 7 aprile rischia di inserire molta verosimiglianza nella vicenda, tanto da sconvolgere anche gli smaliziati spettatori britannici. Ardua prova per Diana Damrau e Aleksandra Kurzak in scena a guidare il doppio cast.