Roma, (askanews) - In concomitanza con il conferimento della cittadinanza onoraria di Agrigento allo scrittore Andrea Camilleri, l'Anas ha annunciato la nascita di una "Strada degli Scrittori" in Sicilia lungo un tratto della statale 640 Porto Empedocle-Caltanissetta, che ricorderà i grandi della letteratura italiana che lì hanno vissuto e hanno ambientato molti dei loro racconti.Il presidente dell'Anas, Gianni Vittorio Armani: "Una strada che racconta la storia di talenti incredibili che si sono concentrati in questo pezzetto d'Italia. Non sono molte le strade di Anas che hanno dei nomi, alcuni li hanno dalla storia, però su questa in particolare credevamo fosse necessario dare un riscontro a talenti come Pirandello, Sciascia, e Camilleri, che hanno vissuto proprio in questo territorio".Lungo la strada saranno indicati non solo i luoghi e le aree di interesse, ma anche la storia degli scrittori. E cambieranno anche alcune denominazioni:"Come si ricordano castelli e città, è giusto ricordare anche le persone. In particolare, persone così grandi. Quindi lo svincolo di Racalmuto potrà chiamarsi svincolo di Sciascia, e così via. Questo può avvicinare le strade al territorio e alle storie che racconta".