Roma, (TMNews) - 45 pizzerie storiche di Napoli e provincia, 150 pizzaiuoli, 450 collaboratori: un vero e proprio Festival della Pizza. E' il Napoli Pizza Village, in scena dal 2 al 7 settembre, nel capoluogo campano, presentato a Roma alla stampa estera. Il lungomare partenopeo si trasformerà per sei giorni nella pizzeria all'aperto più grande del mondo, con oltre 30mila metri quadrati di allestimento e 4.500 posti a sedere.Durante la kermesse, giunta alla quarta edizione, si terrà anche il Campionato mondiale del pizzaiuolo, dove a sfidarsi saranno 500 concorrenti di tutto il mondo. In scena anche concerti, show e workshop, oltre a visite guidate al nuovo Museo della Pizza.Nella passata edizione sono state più di 100mila le pizze sfornate e oltre 430mila i visitatori.