Tahar Rahim e il piccolo Victor Cabal in una favola moderna