Milano (TMNews) - "Twin Peaks", serie culto degli anni Novanta, torna in televisione. Dopo tante indiscrezioni sempre smentite, ora sono arrivate le conferme ufficiali: i nuovi episodi verranno prodotti l'anno prossimo e saranno trasmessi nel 2016, dopo 25 anni, dal network Showtime. Il regista dovrebbe essere lo stesso David Lynch, che nel 1991 creò l'inquietante e ambigua cittadina americana, teatro di misteri che appassionarono intere generazioni."Cari amici di Twitter, sta succedendo di nuovo" ha scritto sul social network Lynch, aggiungendo un hashtag tutto per i fan, "#damngoodcoffee", citazione di una frase ripetuta più volte nella serie dall'agente Cooper, grande appassionato di caffè.L'attesa è grande per una serie rivoluzionaria ai tempi per temi, ambientazioni e atmosfere. La sfida è far tornare in vita Twin Peaks senza uccidere il suo mito.