Castiglione del Lago, (TMNews) - Chiusura sulle note dell'armonica a bocca di Johnny Mars per la tre giorni di Trasimeno Blues a Castiglione del Lago. Il palco della rassegna musicale ha ospitato concerti dal tramonto all'alba, con eventi pomeridiani nel centro storico, sinfonie sotto le stelle sul lago ed emozioni alla Rocca: il pubblico ha apprezzato e partecipato a tutti gli appuntamenti, nonostante il maltempo.Johnny Mars ha trascinato i presenti con il sound della sua armonica a bocca, allegro e aggressivo allo stesso tempo: una presenza magnetica sul palco, dove, aiutato dal sound di alcuni veterani del blues made in Italy, ha presentato un concentrato esplosivo di sonorità soul e rhythm'n'blues eseguite con grande capacità tecnica e un approccio spontaneo e passionale.Session man per la Mercury Record Company negli anni '60, la carriera di Johnny Mars si svolge tra California e Inghilterra: è in cartellone insieme a Jimi Hendrix, suona con artisti del calibro di Magic Sam, Paul Butterfield, Earl Hooker, BB King, Jessie Fuller, Larry Carlton. Da 15 anni si dedica ai progetti nelle scuole con cui promuove l'amore per il blues nelle nuove generazioni.