Oltre 250 i luoghi di cultura aperti. Aderisce anche la Camera