Nono cd del gruppo con 11 inediti, per prima volta autoprodotto