Milano, 5 apr. (TMNews) - .Thierry Noir: da artista di strada a galleria Griffin di LondraPer primo ha dipinto graffiti sul Muro di BerlinoDAL MURO DI BERLINO AL GRIFFIN DI LONDRAIL PERCOSO ARTISTICO DI THIERRY NOIRTHIERRY NOIRARTISTADa artista di strada alla galleria Howard Griffin di Londra. Stiamo parlando del francese Thierry Noir che per primo nel 1984 ha deciso di disegnare graffiti sul muro di Berlino, facendo da apripista per molti altri artisti. "Ho provato a spiegare che anche se usi tonnellate di pittura e a colori, il Muro di Berlino non sarà mai bello perchè è impregnato di sangue e di sofferenza. Ma è stato un concetto difficile da spiegare e spesso mi è capitato di dovermi fermare a raccontare perchè avevo deciso di dipingere il muro".A ispirare Thierry Noir sono figure come Keith Haring e Jean Michel Basquiat che prima di lui hanno nobilitate l'arte dei graffiti. "Ci sono molte persone interessate all'arte di strada secondo me perchè le nuove generazioni si rifiutano di vivere nel grigiore e cercano di vedere le cose in modo diverso. E penso che questa sia una grande cosa perchè anche io sono così e quello che cerco di fare, attraverso le mie opere, è di regalare dei sorrisi alle persone. Questa è la mia ricompensa".