Gli alieni ci guardano? Ci ascoltano? E che idea si sono fatti di noi? Il film racconta cosa succederà quando queste domande avranno una risposta: ovvero quando loro verranno a trovarci. L'enfant prodige del cinema danese mette in scena la situazione dell’incontro, i rischi e le tensioni che scatenerà, le strategie di politici, scienziati, agenzie spaziali. Un fanta-documentario, una finta storia vera che testimonia un evento mai accaduto, usando questo apparente controsenso per scardinare i nostri pregiudizi su noi stessi. Perché forse guardandoci da una distanza siderale riusciamo a vedere meglio ciò che siamo diventati. E immaginare di spiegare i nostri errori a un’intelligenza aliena è un modo per tentare di non ripeterli.