Roma, (askanews) - Una scrittrice di romanzi bigama, sposata con Giorgio, un intellettuale professore di matematica, e con Danny, musicista sognatore che vive nel suo mondo. Due figli d'arte, Marco Morandi e Carlotta Proietti, si ritrovano insieme a teatro nella commedia "Non c'è due senza te", in scena al Teatro Golden di Roma fino all'8 marzo. Carlotta Proietti racconta così il suo personaggio: "Mariateresa è una scrittrice. Io sono Sara, la sua carissima amica e la sua editrice. Io sono l'unica a sapere tutto il giro di vite. Lei mi racconta, le consiglio di uscire allo scoperto".In scena, insieme a Carlotta Proietti e Marco Morandi, anche Claudia Campagnola e Matteo Vacca. Al Teatro Golden, l'esilarante commedia toccherà il traguardo delle cento repliche:"Enormi soddisfazioni, siamo andati in giro per tutta Italia e al Golden festeggiamo le 100 repliche. Davvero un bellissimo traguardo".Marco Morandi è uno dei due mariti: "Io sono il marito più sognatore, sono in crisi di creatività. Ha un rapporto particolare con il suo mito Jim Morrison, con il quale parla durante lo spettacolo". "Mi ritrovo un bel po' nel personaggio, anche perchè Toni Fornari che ha scritto la commedia ce li ha cuciti addosso i personaggi".Dopo Roma la commedia sarà a Milano, in aprile. "Durante lo spettacolo Danny non riesce ad andare avanti a scrivere una canzone, che in realtà è una mia canzone, contenuta nel mio album. Che fa così....".