Roma (TMnews) - Felice Tagliaferri, artista e attore cieco che ha una parte nell'ultimo docu-film di Silvio Soldini e Giorgio Garini, parla della sua esperienza e di come basti "un po' di grinta" per riuscire a fare quello che ha fatto lui.