Milano (askanews) - Dal provino di Daisy Ridley, l'unica secondo JJ Abrams credibile nel ruolo di Rey, alla genesi di BB-8, il nuovo droide della famiglia stellare. Saranno uno spasso per i maniaci di Star Wars i contenuti speciali della versione home video di "Star Wars - Il risveglio della forza". Il settimo capitolo della saga ideata da George Lucas arriva in blu-ray, dvd e in formato steelbook dal 13 aprile.Un cofanetto ricco di extra e di curiosità. E nell'insieme una visione che restituisce l'idea di quanto immensa possa essere la lavorazione di un block buster che è arrivato a superare ogni record di incassi possibile. E quanto sia grande la magia del cinema: ma per arrivarci serve un lavoro meticoloso, come quello di JJ Abrahms. Amante devoto di Star Wars, il regista è stato il terminale entusiasta di un processo di realizzazione che ha coinvolto centinaia di persone, come si vede negli extra.Tanti gli approfondimenti e i contenuti speciali inediti, che nei formati in alta definizione, condurranno i fan in un coinvolgente viaggio dietro le quinte. Tra le curiosità, il privino di Daisy Ridley, la nascita di BB8, da uno schizzo a forma di pupazzo di neve di Abrahms su un post-it. Poi, le scene eliminate e alcuni passaggi commoventi legati soprattutto ai retroscena del ritorno sul set di mostri sacri della saga. Come Harrison Ford e Peter Mayew, l'attore che ha prestato la sua altezza a Chewbecca.