Il regista: "spero in ripercussioni positive per il cinema"