Roma,(TMNews) - Vegani sì, ma la dieta che esclude qualsiasi alimento di origine animale non è adatta ai bambini. Secondo Furio Brighenti, presidente Sinu (Società italiana di nutrizione umana), intervistato a margine del congresso a Roma, l'alimentazione vegana-vegetarina è un'ottima scelta, ma conviene farla in età adulta."Il comportamento alimentare vegetariano-vegano non è un fattore critico", ha spiegato Brighenti, "anzi potrebbe essere raccomandabile purché sia affrontato con attenzione, con capacità di comprendere i bisogni nutrizionali e soprattutto deve essere un comportamento che riguarda l'età adulta, non può, a mio avviso - su questo c'è un gruppo di studio della Sinu che sta lavorando da un anno sulla dieta vegetariana-vegana e a primavera uscirà il documento Sinu su questo - bisogna fare attenzione nei bambini a utilizzare diete completamente prive di alimenti di origine animale, mentre invece in un adulto può essere una scelta assolutamente salubre. Ulteriore vantaggio di una dieta a basso contenuto di alimenti di origine animale riguarda l'impatto ambientale, questa è un'altra cosa che va riconosciuta, e una cosa che sempre più il consumatore apprezza".