Il Cairo (askanews) - Tutankamon non riesce proprio a riposare tranquillo. La tomba del faraone bambino a Luxor continua a regalare sorprese e misteri. Dopo l'annuncio della probabile presenza di due stanze segrete si è aperto il dibattito tra gli archeologi. Secondo alcuni studiosi infatti la tomba di Nefertiti sarebbe nascosta all'interno di quella di Tutankamon, ma non tutti gli egittologi sono d'accordo.Il britannico Nicholas Reeves è capofila di quanti sono convinti che la tomba del Faraone abbia in serbo grandi sorprese e che dietro al muro nord della dimora di Tutankamon potrebbe nascondersi la stanza di Nefertiti."Ho lavorato nell'archeologia negli ultimi 45 anni ed è la prima volta che una teoria è divenuta un fatto senza nessuna evidenza scientifica" ha detto invece l'ex Ministro egiziano per le Antichità Zahi Hawas, precisando che si tratta di un'azzardo.Per ora sono state effettuate due ispezioni radar e una con un sistema ad infrarossi e tutti gli egittologi, riuniti al Cairo per una convention, concordano che sia necessario fare nuove indagini. La tomba di Tutankamon con il suo incredibile tesoro, è stata scoperta nel 1922 e da allora ha sempre alimentato leggende e misteri.(immagini Afp)