Roma, (askanews) - Una vera e propria casa efficiente, con sale che riproducono i diversi ambienti, mostrando le soluzioni migliori per ridurre i consumi. E' stato inaugurato a Roma il roadshow di Enel Energia dedicato all'efficienza energetica. Fino all'8 dicembre a Piazza del Popolo una grande struttura aperta al pubblico con ingresso libero dalle 9 alle 20, domenica e lunedì dalle 10 alle 20, con spazi interattivi, laboratori didattici, infografiche e proiezioni. Per illustrare il funzionamento dei vari prodotti che consentono di risparmiare tra illuminazione al led, scaldacqua a pompa di calore, solare termico e fotovoltaico. E fuori dallo spazio, auto e bici elettriche per una guida a emissioni zero.L'obiettivo del tour spiega Nicola Lanzetta, responsabile Mercato Italia di Enel, è "Far capire a tutti che efficienza energetica e le tecnologie che ci sono dietro ormai non sono più appannaggio di scienziati e ricercatori, ma sono per tutte le famiglie. E' una realtà con cui ognuno si deve confrontare".Nelle giornate dedicate all'energia 2.0, anche spettacoli e musica, con alcuni concorrenti eliminati da "X Factor" e il Trio Medusa, alle prese con esperimenti basati su scienza e energia così come facevano nel programma tv "La gaia scienza"."Ci divertiamo moltissimo, i camici sono un po' fuori misura e sembriamo più dei macellai che degli scienziati, ma è importante l'obiettivo: far vedere che con la scienza ci si può divertire e che è necessaria per il risparmio energetico".