Sanremo (askanews) - "Quando ho accettato di fare Sanremo sapevo benissimo a cosa andavo incontro. Non sono ingenua mi aspettavo le critiche ma sono fiera di me e del coraggio che ho messo nel fare questa nuova avventura, che è diversa dal mio lavoro di cantante. Non è facile spogliarsi dei propri abiti e indossare quelli di un altro ruolo. Mi sono vestita di buon senso e buongusto ma questi stilisti sono sconosciuti molto spesso. Ho messo da parte i mie istinti da stronza rock & roll per mettermi al servizio del Festival di Sanremo e degli artisti in gara" Emma Marrone ha commentato così la sua partecipazione come valletta al Festival di Sanremo.