Sanremo, (askanews) - "Io non ho mai fatto la valletta in vita mia: metterò dei grandi vestiti perchè tanto non devo cantare, non devo fare niente e basta. Speriamo di ricordarci le battute, di non cadere sulle scale. Emma ha chiesto se ci fossero le scale perchè è il momento più critico, più che cantare". Così Arisa racconta il suo ruolo accanto al conduttore Carlo Conti nel prossimo Festival di Sanremo, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento. Insieme a lei ci sarà Emma, altra cantante ad aver vinto il Festival chiamata da Conti a fare la valletta. "Sono felice - ha detto Emma - mi sembra strano stare da questa parte. Spero di essere una valletta simpatica e di portare un po' di rock and roll sul palco, e di non cadere dalle scale anche se sarebbe un bel momento televisivo. Sicuramente mi auguro che la canzone faccia da padrona al Festival, che tutto il contorno sia messo da parte perchè qui si viene per cantare e non per fare altro".