Milano, (askanews) - Arriva dalla Ligura ma è originaria della Tanzania, ha trascorso l'infanzia a Taiwan e ha vissuto in Africa e negli Stati Uniti. Nella sua formazione ci sono il piano, una borsa di studio alla Berkley di Boston e il conservatorio di canto jazz, ma anche la partecipazione a un gruppo soul. Chanty porta la contaminazione musicale sul palco dell'Ariston: la sua canzone "Ritornerai" ha vinto Area Sanremo e le permette di gareggiare nella categoria Giovani della 65esima edizione. "Sono ancora incredula perchè il mio percorso musicale è sempre stato molto incentrato sul live, sul suonare dal vivo, sui piccoli circuiti e ora tutto d'un tratto sono proiettata su Sanremo".La canzone in gara a Sanremo parla di un amore diverso, visto dagli occhi dell'amante. "A me piaceva l'idea di far vedere la forza di una donna, non sempre necessariamente denigrare la posizione di un'amante. Volevo proprio parlare del fatto che questa donna prova un sentimento, sa che è sbagliato, vuole liberarsene ma non riesce e nel ritornello si augura 'ritornerai' anche se non è pienamente convinta. Non c'è mai vittimismo, la consapevolezza della propria posizione e la volontà di andare avanti".L'esperienza musicale le ha permesso di superare le difficoltà, la diffidenza iniziale della piccola città della Liguria da dove viene. "Mi sono ricreduta, la mia città quando ha avuto modo di conoscermi mi sosteniene al 100%: sono cose che pesano ma non mi vittimizzerei".Il pensiero è al prossimo futuro, all'Ep di prossima uscita proprio nel periodo del Festival. "Quello che desidero è arrivare alle persone, che abbiano curiosità nei miei confronti e di ascoltare tutto il mio progetto, alla gara non sto neanche pensando".