Milano (askanews) - Carlo Conti sceglie due cantanti come co-conduttrici della 65esima edizione del Festival di Sanremo. Al suo fianco sul palco dell'Ariston dal 10 al 14 febbraio ci sono Arisa ed Emma, entrambe vincitrici del Festival: la conferma delle indiscrezioni arriva dalla conferenza stampa che presenta la manifestazione. "Sono due straordinarie artiste, che hanno vinto il Festival, e sono due persone con grande cuore e intelligenza, sono due donne vere".Accanto alle cantanti, che si sono autodefinite "vallette" e che si augurano "di non cadere dalle scale" c'è una terza presenza femminile: l'attrice spagnola Rocio Munoz Morales, famosa in Italia per aver interpretato una fiction con Terence Hill ma soprattutto per essere la nuova compagna di Raul Bova. Sono 20 i cantanti in gara nella categoria Big, 8 le Nuove proposte che, novità, si esibiscono in prima serata, non più relegati alle ore notturne, e si sfidano con eliminazione diretta a coppie. Conti punta a un Festival divertente e cantato da tutti."Da buon vecchio disk jockey spero che queste canzoni possano essere trasmesse alla radio, che si possano sentire tantissimo e poi magari diventino di dominio pubblico. Credo che la cosa più bella di una canzone sia quando non è più del cantante ma di tutti quelli che la cantano".Tra le serate spicca quella del giovedì, dedicata alle cover: i cantanti si sfidano interpretando grandi successi della musica italiana. Tra le novità c'è la giuria di otto esperti, composta da personaggi che "nella loro storia professionale hanno avuto un contatto forte con la musica": nelle ultime due serate si aggiunge alla giuria demoscopica e al televoto per determinare il vincitore. Sugli ospiti italiani e stranieri, si è parlato di di un duetto di Giorgia e Bocelli e della reunion di Al Bano e Romina, ancora nessuna conferma, ha detto il direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone. "In quei cinque giorni succederà di tutto".