Roma, (askanews) - Non passa inosservata alla Parigi fashion week la sfilata di Saint Laurent. Già l'effetto è spettacolare, con le modelle che escono da un gigantesco cubo luminoso.Una collezione che osa, provocante e un po' rock, come la musica che accompagna la passerella. Spacchi vertiginosi, schiene nude, abiti trasparenti indossati sotto a vistose pellicce e lingerie a vista. In testa coroncine scintillanti, e ai piedi, quando non sono sandali, stivaloni di gomma. Ad assistere anche Catherine Deneuve, da tempo affezionata alla maison.