Roma (TMNews) - l fumettista Lele Vianello, per anni collaboratore di Hugo Pratt e autore delle storie di Corto Maltese, ha ottenuto i Romics d'oro della XVI edizione del Festival Internazionale del Fumetto e dell'Animazione, in scena a Roma fino al 5 ottobre.In mostra quaranta opere originali per ripercorrere la sua carriera artistica, dal 1980 ad oggi. Come spiega lo stesso disegnatore:"Dobbiamo tutti ricordarci che il fumetto è una delle espressioni più importanti di comunicazione. Puoi raccontare la cronaca, la fantasia, l'avventura e il sogno. Noi che apparteniamo a questo mondo magico abbiamo l'opportunità di esprimerci e di essere considerati e trasmettere questo messaggio soprattutto ai giovani". L'edizione di quest'anno di Romics si sviluppa su due direttive: da una parte fumetti classici e nuovi, e dall'altra il mondo dei giochi di ruolo e dell'animazione.