Roma (TMNews) - Un omaggio alla città di Roma e alle sue donne, che la vivono e la amano. Al Museo Maxxi di Roma è stato presentato il libro "Romane - 40 ritratti di donne contemporanee", edito da Musa Comunicazione, società di Sorgente Group, e da Palombi Editori. Le tre autrici, Ilaria Grillini, Roberta Petronio e Paola Pisa, raccontano con delle interviste 40 figure femminili, da Virna Lisi a Silvana Pampanini, a Laura Biagiotti, a Luisa Todini, a Claudia Gerini. Donne impegnate nell'arte, nella cultura, nel cinema, nel sociale, molto diverse tra loro ma accomunate da un forte legame con Roma che, nonostante il caos, il traffico, i disagi, fa battere a tutte il cuore e non la lascerebbero mai. Alla presentazione del libro insieme alle autrici sono intervenuti tre uomini, anche loro molto legati a Roma, Massimo Ghini, Enrico Vanzina e lo scrittore e archeologo Valerio Massimo Manfredi, che ha scritto la prefazione del libro, e hanno reso omaggio alle 40 romane d'eccellenza facendogli raccontare il loro rapporto con Roma. "La cosa che mi è piaciuta leggendo le varie interviste - ha detto Ghini - è proprio questo rapporto che sia le varie romane nate a Roma, sia quelle diventate romane in qualche maniera, hanno continuato sempre ad avere con la città, a vedere qualcosa che succedeva, ad avere esperienze nella loro vita che in qualche modo sono uniche, e fanno il privilegio di essere romane".