Glastonbury, (TMNews) - Un debutto dopo 50 anni di carriera. Un evento così fuori dall'ordinario poteva accadere solo ad una band straordinaria come i Rolling Stones che si sono esibiti per la prima al festival di Glastonbury, l'happenning musicale più famoso d'Inghilterra che si svolge ogni anno nel sud del Paese, nel Somerset.Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts hanno scatenato tutta la loro energia, inalterata da decenni, davanti a decine di migliaia di persone che si sono godute il meglio del repertorio della storica band britannica.Due ore di musica che hanno attraversato 50 anni di rock, da "Jumpin' Jack flash" con cui hanno aperto il concerto, passando da "Sympathy for the devil", a "Satisfaction", uno dei pezzi con cui hanno salutato il pubblico entusiasta.Un evento che resterà nella storia del festival, nato nel 1970 come semplice ritrovo di hippie a cui parteciparono poco più di 1.500 persone e diventato negli anni uno dei più importanti e attesi festival musicali.(Immagini Afp)