Roma (TMNews) - Amore e potere fra Alessandria e Roma. Al Chiostro del Bramante nella capitale apre "Cleopatra", grande mostra dedicata all'ultima regina d'Egitto. Amante di Cesare e poi di Antonio, musa di opere e tragedie nei secoli, Cleopatra fu a Roma dal 46 al 44 avanti Cristo e l'influsso egizio fu profondo sulla cultura dell'impero. La mostra romana, divisa in nove sezioni, raccoglie statue, cammei, gioielli, mosaici e affreschi; opere egizie e romane dai musei di Roma e da Pompei, Ercolano, dal Louvre, dal British Museum e dal Kunstistorisches di Vienna.