In Cina 1.300 persone riproducono il faccione del celebre gatto