Roma, (askanews) - "In questo periodo sono in un momento di riflessione, mi sono preso un anno sabbatico perchè voglio dedicarmi ai miei figli. Ho intenzione di fare un progetto diverso da quelli fatti finora. Sto anche pensando di fare progetti che mi riempiono il cuore". Lo ha detto l'attore Raoul Bova, a margine della sua partecipazione al calendario speciale della "Sorridendo Onlus", realizzato per scopi benefici e in particolare per un progetto legato alla costruzione di un maneggio per l'ippoterapia gratuita.