Roma, (askanews) - Di recente lo abbiamo visto al cinema in "Sei mai stata sulla Luna" di Paolo Genovese e dopo tante commedie Raoul Bova è contento di aver recitato in un film drammatico come "La scelta" di Michele Placido, in cui, insieme ad Ambra Angiolini, affronta il tema delicato di una coppia in attesa di un figlio che potrebbe essere frutto di una violenza.Bova ha ringraziato il regista per avergli offerto questa opportunità:"Sono grato a Michele, avere la possibilità di fare questi film, è rara, fare questi personaggi, avere la possibilità di crescere, di misurarsi con la difficoltà, avere quella paura davanti a un personaggio, per un attore è bello, ti dà la voglia di superarti, di metterti alla prova e di lottare per una storia bella, che ti senti che è importante raccontare."Non posso dire che anche la commedia non mi diverte, non mi dà la gioia, ma questo è altro".