Roma, (askanews) - E se la carta coperta di Renzi per il Quirinale fosse Anna Finocchiaro? "Perché no la Finocchiaro?" dice Meloni. "Perché anche se sicuramente sarebbe un nome più interessante di quanti fatti finora, sarebbe bello avere un presidente della Repubblica più terzo rispetto a una persona che ha storicamente fatto politica a sinistra, esponente di spicco del partito, capogruppo oggi in commissione Affari Costituzionali" ha detto Meloni. "Poi certo l'idea di una donna comunque mi affascina e mi fa molta tristezza che si parli di "quote rosa" come se le donne dovessero essere in lizza banalmente perché sono delle donne e non perché sono capaci".