Norristown, Pennsylvania (askanews) - Si avvicina inesorabile il processo per abusi sessuali nei confronti della leggenda televisiva Bill Cosby. Si tratta della causa innescata dalla denuncia di Andrea Constand, una delle oltre 50 donne che hanno accusato l'ex superstar dei "Robinson" di violenza.Cosby, oggi 78enne, ha trascorso due giorni nell'aula del tribunale di Norristown, Pennsylvania, nei dintorni di Philadelphia. I suoi avvocati avevano chiesto l'archiviazione del caso sulla base di un presunto accordo giudiziale del 2006.L'accusa è stata avanzata da Andrea Constand, un'ex cestista canadese oggi dipendente della Temple University che ha dichiarato di essere stata drogata e poi violentata dall'attore nella sua villa di Philadelphia. La denuncia risale al 2004.Il procuratore distrettuale Steven O'Neill ha respinto la tesi del collegio difensivo e ha annunciato che il processo potrà continuare. Se riconosciuto colpevole Cosby rischia una condanna sino a 10 anni di carcere.(Immagini Afp)