Roma, (askanews) - Si è tenuta al Regency Westwood a Los Angeles la prima di "The Boss", film che vede protagonista e co-sceneggiatrice Melissa McCarthy, nei panni di una miliardaria eccentrica che perde tutta la sua fortuna e deve ripartire da zero. "Ho provato a fare il boss con i miei figli - scherza sul tappeto rosso l'attrice americana, nota per il suo ruolo nella serie tv 'Una mamma per amica' - ma non ha funzionato".La pellicola diretta da Ben Falcone esce negli Stati Uniti l'8 aprile, arriverà in Italia il 14 luglio. Steve Mallory, co-sceneggiatore di "The Boss": "Il personaggio è nato dalla scena dove Melissa e io ci siamo incontrati. Ciò ha fatto partire tutto il progetto, è stato uno sketch terrificante, che ha fatto nascere una miliardaria dai capelli rossi, che indossava sempre abiti col collo alto ed era agitata e grande... Letteralmente un personaggio sulla scena prima di ogni altra miliardaria dai capelli rossi arrivata sul mercato".(immagini Afp)