Milano (askanews) - Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha presenziato per l'ultima volta come primo cittadino alla giornata di presentazione delle mostre che saranno allestite nel capoluogo lombardo nel 2016 insieme all'assessore alla Cultura Filippo Del Corno. "Qualcuno - ha detto Pisapia - temeva che dopo ottobre del 2015, finita Expo, calasse un po' l'attenzione, calassero soprattutto la passione e l'impegno e si tornasse indietro. Ecco, oggi abbiamo dimostrato che non solo non torniamo indietro, ma Milano è abituata ad andare avanti. Quindi se anche non sarò da questa parte del tavolo, posso dire che Milano andrà avanti su tutti i temi, e in particolare su quello della cultura, perché non è vero che la cultura non dà da mangiare, la cultura è qualche cosa che crea innovazione, attenzione, attività e quindi incide in maniera profonda anche dal punto di vista economico e sociale, e questo era un po l'obiettivo che cinque anni fa mi ero ripromesso di portare avanti"."Ci tenevo a darvi non l'ultimo saluto come persona - ha concluso Pisapia - ma l'ultimo saluto come giornata importante di presentazione delle mostre dell'anno in una prospettiva che però guardi sempre al futuro".