Milano (askanews) - L'Italia torna al Tribeca film festival con "Perfetti sconosciuti", il film di Paolo Genovese che sta riscontrando successo di critica e pubblico. Il film concorrerànella sezione International Narrative Competition del festival newyorcheese fondato dall'attore Robert De Niro, che si svolge dal 13 al 24 aprile.La storia racconta una normale cena fra un gruppo di amici di vecchia data che decidono di fare un gioco: per tutta la serata, telefonate, messaggi e email sul telefono saranno pubblici, ascoltati o letti in viva voce. Tutti hanno un segreto più o meno grande da nascondere e il gioco trasforma la serata in un caos di rivelazioni e sorprese."L'idea era quella di raccontare quelle parti segrete della nostra vita che non diciamo a nessuno - ha spiegato Genovese -Quei segreti che fino a vent'anni fa potevamo tenere solo per noi e adesso invece se ne stanno sepolti nei nostri smartphone, che sono diventati un po le nostre scatole nere".