Quattro soldati di un non meglio specificato esercito si ritrovano dietro le linee nemiche dopo l'abbattimento del loro aereo. Dopo aver sterminato una pattuglia nemica il gruppo cattura una ragazza: uno di loro, nel tentativo di evitare la fuga della donna, la uccide. Localizzato per caso un comando nemico, i soldati decidono di uccidere un generale: ma l'alto ufficiale ed il suo attendente hanno lo stesso volto.