Parigi (askanews) - Caviglie scoperte ma gambe ricorosamente fasciate, Karl Lagerfeld rinnova l'immagine Chanel, proponendo per la prossima primavera-estate la longuette ma non solo. Il designer ha puntato sull'essenzialità delle linee della natura e sulle geometrie semplici e lineari quasi astratte ma mai banali. Una collezione dal sapore nordico e luminoso che si fonde con richiami al Giappone e alla austerità delle sue donne.(Immagini Afp)