Roma, (askanews) - Patricia Arquette vincitrice dell'Oscar come miglior attrice non protagonista per Boyhood, ha scelto di usare il suo discorso per la causa delle donne, e in particolare a favore dell'uguaglianza di retribuzione, per tutte le donne.L'attrice in Boyhood interpreta una donna divorziata."A tutte le donne che hanno fatto nascere i contribuenti e i cittadini di questo paese. Ci siamo battuti per il diritto all'uguaglianza di tutti gli altri. E' ora che ci sia anche uguaglianza di retribuzione, una volta per tutte, l'uguaglianza dei diritti per tutte le donne d'America" ha detto.Appello che ha provocato l'entusiasmo di Meryl Streep e Jennifer Lopez oltre che della platea tutta.