Roma (TMNews) - Orlando Bloom passa dal palcoscenico di Broadway ai cinema italiani con "Romeo e Giulietta": dal 28 al 30 luglio arriverà sugli schermi lo spettacolo teatrale andato in scena a New York con protagonista l'attore inglese de "Il signore degli anelli" e l'attrice Condola Rashad nei panni dei celebri amanti veronesi. Lo spettacolo diretto da David Leveaux è una rivisitazione in chiave contemporanea dell'opera di Shakespeare.La storia d'amore, i legami di famiglia e di amicizia acquistano un accento assolutamente moderno grazie alla messinscena, le scenografie e la recitazione di grandissimi attori, fra cui spiccano le interpretazioni piene di ironia del Mercuzio Christian Camargo, e della balia di Giulietta interpretata da Jayne Houdyshell.Il regista ha fatto interpretare il clan dei Capuleti da attori neri, mentre quello dei Montecchi da bianchi, cosa che aiuta a sottolineare la diversità tra le due famiglie. Leveaux fa emergere l' amore, i rapporti con la famiglia e la lealtà verso di essa, ma lo spettacolo diventa ancora più moderno quando dietro tutto questo spuntano i pericoli del fanatismo e del fondamentalismo, di cui, in questo caso, rimangono vittime i due giovani che si ribellano alle regole.