Milano (askanews) - Qual è il modo migliore per imparare qualcosa su un oggetto? Sicuramente costruirlo. Il collettivo di artisti e designer NUCLEO, diretto da Piergiorgio Robino, ribadisce questa convinzione e rilancia, 16 anni dopo la prima uscita, la poltrona d'erba TERRA!, uno dei marchi di fabbrica del gruppo torinese. E undici anni dopo la vendita dell'ultimo esemplare della serie precedente, ecco che ora NUCLEO presenta la versione 2.0.

Le grandi novità della nuova TERRA! stanno nella tecnologia alla base del progetto e nel rapporto diretto con chi acquista il kit per la realizzazione della poltrona. "TERRA! Non è un prodotto finito - spiegano da NUCLEO - è un'idea. Noi forniamo la struttura di cartone, ma l'ingrediente principale, il terreno, si trova ovunque nel mondo".

In sostanza si tratta di installare la struttura di cartone nel proprio giardino, ricoprirla di terra e quindi seminare l'erba sopra di essa. E dopo circa due mesi si potrà ammirare, e utilizzare, uno dei più interessanti oggetti viventi del design sostenibile italiano.