Perugia, (TMNews) - Il blues avvolge il Trasimeno passando attraverso i suggestivi borghi che si affacciano sulle rive del Lago. Un viaggio musicale quello di Trasimeno blues che fino al 3 agosto delizierà i tanti appassionati di black music. Nelle sue innumerevoli declinazioni e commistioni con altri generi il blues ha segnato la storia della musica e ancora oggi è vivo e continua a innovarsi.La prima serata ha visto protagonista Chicago, con Delta e West Coast Blues di Kirk Fletcher e di Guitar Ray and The Gamblers, si tratta di un blues suonato per colpire e stimolare l'immaginazione portando la mente in luoghi lontani.Tanti gli artisti che si alterneranno in 23 concerti su vari palchi per un'estate calda di musica blues.