New York (askanews) - Una piccola rivoluzione democratica del fashion system che parte dall'hashtag: #Tommynow. Tommy Hilfiger rompe gli schemi e apre al pubblico di New York, le porte della sua sfilata Primavera/ Estate 2017.

Il super evento di due giorni che mixa le atmosfere glamour a quelle di grande festa di paese si tiene al Pier 16 del South Street Seaport della grande mela. Si ispira alle attrazioni classiche dei moli, da Coney Island a Santa Monica, con giostre, giochi, corner di street food e negozi di nail art e tatuaggi.

I vestiti visti in passerella potranno essere subito acquistati sul posto e sul sito della casa di moda seguendo l'idea "See now Buy now" ovvero guarda compra.

"E' davvero dirompente, un'esperienza memorabile. Sfidiamo le convenzioni, poniamo il consumatore al centro della propria attività e crediamo nella creazione di esperienze divertenti e stimolanti, in grado di fondere moda e intrattenimento - dice Tommy Hilfiger - #Tommynow è la massima espressione della filosofia del mio brand e la sfilata che ho sempre voluto presentare".

La super top, Gigi Hadid, apre lo show con un look della collezione TommyXGigi, disegnata dalla modella con Tommy Hilfiger.

(immagini AFP)