New York (askanews) - In passerella contro l'ebola. Durante la Fashion week di New York Naomi Campbell ha mobilitato modelle, attrici e cantanti per una sfilata benefica, organizzata dalla sua associazione "Fashion for relief". Tutti i fondi raccolti durante la serata sono andati alla lotta contro la malattia che ha ucciso migliaia di persone, soprattutto in Africa.In passerella oltre a Naomi Campbell che ha aperto lo show hanno sfilato Paris Hilton, Mary J.Blige, Michelle Rodriguez, Rosario Dawson. "Penso che sia molto importante che non si passi a parlare di altre cose durante la Fashion week, ma si porti la gente a parlare di quello che accade nel mondo con l'ebola, perché è molto grave", ha detto l'attrice protagonista di "Sin City" e "La 25esima ora".Tutti gli abiti indossati dalle celebrità sono stati donati da stilisti e designer.(immagini AFP)