Roma (TMNews) - Nell'ultimo cinepanettone diretto da Neri Parenti nasce una nuova coppia comica, formata da Christian De Sica e dal "solito idiota" Francesco Mandelli. Sono loro i protagonisti del secondo episodio di "Colpi di fortuna". Dice De Sica: "Tra me e lui ci sono 28 anni di differenza, ma sembra che abbiamo fatto questo lavoro da tutta una vita, abbiamo gli stessi tempi: è stato facile ballare con Francesco Mandelli. Sono talmente entusiasta di questo incontro che presto lavoreremo insieme". In progetto c'è una fiction politicamente scorretta.Mandelli: "Con dei ruoli sempre comici ma magari un po' più cattivi, che non siano quelle fiction classiche che si fanno in Italia, ma più di stampo anglosassone". Parenti: "vorrei far presente che mi hanno escluso dal progetto loro..."Negli altri due episodi protagoniste sono le coppie comiche di Luca e Paolo, e Lillo e Greg, e il filo conduttore del film è la superstizione. Per Lillo e Greg è il secondo cinepanettone. "Siamo sempre noi, anche questa volta abbiamo mantenuto il nostro modo di fare umorismo.. senza controfigure... La cosa buona è che il grande pubblico del cinema ha cominciato a conoscerci, quindi abbiamo avuto più affluenza a teatro, ai concerti". Ora la prossima sfida è un film tutto loro, sempre con De Laurentiis. Alcune idee già sono in cantiere.. Lillo: "Quelle che abbiamo noi sono difficili.. La nostra idea è che la comicità può scaturire anche da personaggi negativi, anzi soprattutto: io sono un fan de "Il vedovo" di Alberto Sordi e Franca Valeri, loro sono due personaggi orrendi, cattivissimi, però è un film esilarante".