Roma, (TMNews) - Roma celebra la Giornata Mondiale dedicata all'autismo, il 2 aprile, con una serata di beneficenza dal titolo "Sette note per otto passi avanti". In contemporanea con l'evento organizzato al Palazzo delle Nazioni Unite di New York, all'Auditorium del Massimo a Roma andrà in scena sua serata di musica e solidarietà."Sia io che mia moglie abbiamo fatto tutto il possibile, ci siamo formati abbiamo fatto dei corsi".Un concerto per unire, un film per informare: è lo slogan della serata del 2 aprile. Verrà infatti proiettato il film-documentario sull'autismo "Ocho pasos adelante" girato in Argentina dalla giovane regista italiana Selene Colombo, e si terrà un concerto di musica con Tosca, Pier Cortese, Giovanni Baglioni e Danilo Rea.L'intero ricavato della serata andrà all'Associazione Culturale Pediatri con l'obiettivo di lavorare sulla diagnosi sempre più precoce della patologia, grazie all'istituzione di corsi specifici per far conoscere agli operatori degli asilo nido di Roma i campanelli d'allarme per identificare i bambini a rischio.