Roma (TMNews) - Mettere insieme la musica e i musei, è l'idea di Musei in Musica che sabato 7 dicembre a Roma vuole portare cittadini e turisti a visitare l'inestimabile patrimonio della capitale ascoltando musica e guardando spettacoli di danza. Gli eventi sono stati selezionati con Zètema progetto cultura e sponsorizzati dalla Camera di Commercio. L'amministratore delegato di Zètema, Albino Ruberti: "Avremo tanti generi dal jazz alla musica popolare alla classica cercando di andare a cogliere i gusti di un pubblico più ampio possibile".Avverrà dalle 20 alle due del mattino in una quarantina di sedi museali e spazi culturali di Roma: Villa Torlonia Musei capitolini, centrale Montemartini, Palazzo Altemps, La Sapienza e Castel Sant'Angelo, alla Protomoteca e alle Scuderie, il Napoleonico e il Maxxi, tutto gratis. L'assessore alla Cultura, Flavia Barc: "Io mi immagino proprio i musei con una mano che acchiappa i cittadini e li porta dentro. Su questa mano simbolica noi andremo a lavorare nei prossimi mesi".